21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaDICIOTTO MILIONI DI EURO PER LA METANIZZAZIONE

DICIOTTO MILIONI DI EURO PER LA METANIZZAZIONE

Roccalumera – Ci vogliono quasi diciotto milioni di euro per impiantare la condotta del gas metano lungo i comuni di S.Alessio Siculo, S.Teresa di Riva, Furci Siculo e Roccalumera. Il sessanta per cento della somma è a carico dello Stato e il 40% lo dovrà versare la ditta che si è aggiudicata l’appalto (la Enelpower che è subentrata all’Enelgas). Il sindaco di Roccalumera avv. Gianni Miasi si è recato a Roma presso il Ministero competente per avere ragguagli sul finanziamento e gli è stato detto che la somma è disponibile ma che al momento tutto è fermo. “Ormai l’avvio dei lavori per la metanizzazione è questione di pochi mesi, ha dichiarato Miasi, perché col nuovo Governo partirà il finanziamento per questa importante opera. Ritengo che subito dopo l’estate la ditta appaltatrice potrà iniziare a lavorare”. La rete metanifera di questi quattro comuni, secondo il progetto dei tecnici, dovrebbe agganciarsi a quella di Letojanni. Attraverso Capo S.Alessio la condotta arriverà nel comune alessese e da qui verso S.Teresa, Furci e Roccalumera. Passerà ancora qualche anno,  sicuramente, ma il passo verso la metanizzazione è già stato fatto.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P