25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaSTRADE PROVINCIALI A RISCHIO

STRADE PROVINCIALI A RISCHIO

Lunedi il consiglio provinciale dibatterà “l’approvazione del progetto definitivo del quadro conoscitivo e propositivo del Piano territoriale provinciale”. Su questo argomento sono state presentati tre emendamenti, di cui due riguardano la zona jonica. La firma è del consigliere Pippo Lombardo (An). Il primo riguarda la realizzazione di un approdo turistico nella zona di Taormina, il secondo la viabilità lungo la zona jonica. C’è da dire che le poche strade provinciali sono al collasso. Strette, pericolose, senza guard rail e col manto bituminoso sfilacciato e pieno di buche. Parliamo della S.Alessio- Forza d’Agrò, della S.Alessio- Antillo e Limina, di Alì- Alì Terme, Nizza- Fiumedinisi e della Roccalumera Mandanici. Quest’ultima è ridotta veramente a mal partito. Sarebbe opportuno che la Provincia si attivasse per rifare nuove strade a scorrimento veloce (la Antillo- S.Alessio lungo il torrente Agrò e la Mandanici Roccalumera lungo il torrente Pagliara) o quanto meno di rimettere a  nuovo quelle esistenti.  Ma non bisogna perdere altro tempo: il pericolo è dietro ogni curva.
 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P