18 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomePrimo PianoMusei siciliani gratis il 10 marzo per tutti, iniziative al parco archeologico...

Musei siciliani gratis il 10 marzo per tutti, iniziative al parco archeologico Naxos di Taormina

Domenica giornata in ricordo di Sebastiano Tusa, archeologo e assessore siciliano scomparso in un disastro aereo nel 2019

Anche quest’anno per celebrare l’8 marzo – la Giornata Internazionale della Donna – i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura della Regione apriranno gratuitamente le porte a tutte le donne, offrendo un’opportunità preziosa per esplorare e valorizzare il ricco patrimonio culturale dell’Isola, come ad esempio il Museo di Naxos e il Teatro Antico di Taormina.

Inoltre, in ricordo dell’archeologo e assessore ai Beni culturali Sebastiano Tusa tragicamente scomparso in un disastro aereo avvenuto in Etiopia il 10 marzo 2019, la Regione Siciliana ha deciso che domenica 10 marzo tutti i luoghi della cultura saranno aperti gratuitamente “e proporranno – spiega una nota della Regione – diverse iniziative per celebrare il ricordo e apprezzare l’eredità del grande studioso siciliano”.

Le iniziative programmate includono visite guidate, conferenze, mostre e altre attività dedicate alla promozione della cultura e della storia. Per conoscere le iniziative e i siti che aderiscono è possibile consultare la sezione Eventi del portale regionale Sicilia Archeologica (https://parchiarcheologici.regione.sicilia.it/) oppure le pagine web delle singole istituzioni culturali.

Tra gli eventi più rappresentativi nel messinese, si segnalano l’iniziativa al parco archeologico Naxos di Taormina che organizza, all’interno del museo omonimo, l’incontro pubblico “Il Castello di Schisò: da roccaforte a museo, mille storie da scoprire” per illustrare i lavori di recupero, restauro e rifunzionalizzazione della fortezza diventerà il futuro polo museale di Giardini Naxos. L’inizio è previsto alle ore 17.00.

Inoltre, al parco archeologico di Tindari dalle ore 9.00 alle 15.00 l’iniziativa “Alla scoperta dei siti archeologici di Tindari e di Patti Marina” proporrà visite guidate con personale specializzato.

 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P