17.4 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Maggio 20, 2022
spot_img
HomeCultura“L’Angelo e il Dio Ignorante” di Ignazio Pandolfo. La presentazione il 10...

“L’Angelo e il Dio Ignorante” di Ignazio Pandolfo. La presentazione il 10 maggio a Santa Maria Alemanna

Martedì 10 maggio alle 18.00, presso la Chiesa di Santa Maria degli Alemanni, la scrittrice Valeria Micale presenterà il romanzo “L’Angelo e il Dio Ignorante”, ultimo scritto di Ignazio Pandolfo edito da Bookabook, casa editrice nazionale che opera attraverso il crowdfunding. L’evento sarà aperto dai saluti di Daniela Bonanzinga, proprietaria della libreria promotrice della serata.

Uscito il 31 marzo scorso, a nove mesi dalla fine della campagna di crowdfunding, il romanzo di Pandolfo, sebbene si inserisca nel filone distopico, sembra sfuggire ad una collocazione specifica, inglobando diverse tipologie narrative. Non solo horror, thriller o cyberpunk, ma una sintesi di elementi descrittivi ad alta tensione che virano verso la Science Fiction, come ha specificato lo stesso autore:”Negli ultimi anni ho lavorato alla pubblicazione di romanzi del genere thriller, ma il mio primo amore letterario è sempre stato la Science Fiction, che offre allo scrittore maggiori spazi creativi tanto nell’ambientazione quanto nella costruzione dei personaggi, oltre che nelle articolazioni del plot narrativo. Ho sempre subito il fascino di ciò che è estremo, distopico e “weird”; elementi che ho potuto sviluppare liberamente nel soggetto di questo lavoro”.

Un successo la campagna di crowdfunding dello scorso anno sul sito dell’editore (https://bookabook.it), dove ha raggiunto il numero record di 200 acquisti in quindici giorni durante la prima fase, per concludersi il 18 luglio 2021 con la cessione di oltre 270 copie nell’area messinese e in altre parti d’Italia.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P