25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàLa segnaletica sul lungomare di S.Teresa di Riva una bruttura per Striscia...

La segnaletica sul lungomare di S.Teresa di Riva una bruttura per Striscia la Notizia

S.Teresa di Riva – A guardare la segnaletica sul lungomare vengono i brividi, sembra un dipinto di Pinocchio. Linee non uniforme al tracciato, strisce pedonali incomplete, stalli per le biciclette a metà. E ci sono proteste a non finire, non solo da parte dell’amministrazione comunale, ma anche da automobili e pedoni. Il sindaco Danilo Lo Giudice ha spiegato i motivi di queste brutture. “Da lunedì – ha dichiarato – sono iniziati i lavori di rifacimento della segnaletica da parte della ditta incaricata da “e-distribuzione” nell’ambito dei lavori inerenti il raddoppio ferroviario.  Vedere che per poche migliaia di euro, anziché rifare l’intera segnaletica (in modo omogeneo) vengano fatti rattoppi del genere, cosa avvenuta anche in altri comuni, fa venire i brividi e quando la gente si indigna ovviamente fa bene, perché tutto ciò è allucinante”. E poi Lo Giudice ha precisato: “Da lunedì insieme all’assessore Trimarchi stiamo seguendo i lavori, abbiamo contattato i responsabili di “e-distribuzione” a vari livelli, abbiamo fatto presente come l’autorizzazione al punto 2 prevedesse il rifacimento totale della segnaletica, ma sembra che queste poche migliaia di euro rischiano di mandare in crisi impresa, “e-distribuzione” e forse l’intera opera del raddoppio ferroviario”. Il sindaco di S.Teresa di Riva così ha concluso;” Ho aspettato qualche giorno per capire se qualcuno di questi soggetti si rendesse conto di questa porcheria ma oggi sono costretto a chiarire alla mia comunità come il Comune non c’entra nulla in questa che per quanto mi riguarda è una porcheria da Striscia la Notizia”. A questo punto il sindaco Danilo Lo Giudice e il comandante del Corpo di polizia municipale maggiore Diego Mangiò hanno contattato un’altra ditta per porre rimedio a queste brutture e realizzare la segnaletica a regola d’arte, necessaria a garantire la pubblica incolumità e sicurezza ai pedoni e automobilisti

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P