17.6 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Maggio 16, 2022
spot_img
HomeAttualitàIl ponte tra il lungomare di Furci e Roccalumera si farà ma...

Il ponte tra il lungomare di Furci e Roccalumera si farà ma l’opera stabile necessita pure per i torrenti Nisi, Savoca e Agrò

 

Roccalumera – Per quanto riguarda la costruzione del ponte sul torrente Pagliara, per congiungere definitivamente il lungomare di Furci con quello di Roccalumera,  per il vice sindaco Miriam Asmondo “si vede già una luce in fondo al tunnel”. E poi ha continuato: “Potrebbe essere annoverata tra gli esempi di buona politica la notizia dell’imminente appalto dei lavori per la costruzione di un ponte stabile sul torrente Pagliara che vedrebbe finalmente uniti il lungomare di Furci Siculo e quello di Roccalumera”. Il progetto, per la verità, fermo ormai da oltre un decennio ma che ha subìto ultimamente un notevole cambio di passo grazie all’interessamento dei due sindaci, Matteo Francilia e Gaetano Argiroffi, della deputazione regionale e soprattutto al lavoro sinergico tra l’assessore regionale Marco Falcone, le Istituzioni comunali e il Genio Civile. Concluso l’iter, la pratica da Messina farà adesso rientro a Palermo per l’emissione del decreto di accertamento delle somme ed esperire la gara d’appalto, che potrebbe essere indetta nel mese di gennaio del prossimo anno, tra due mesi esatti. Gratitudine è stata espressa nei confronti dell’assessore regionale Falcone, che ha mantenuto la promessa. Soddisfazione è stata manifestata anche dal locale Circolo di Fratelli d’Italia “che auspica altresì – ha concluso Asmundo – un interessamento altrettanto corale di tutte le forze politiche di centrodestra per attenzionare ulteriormente la costruzione di nuovi ponti sui torrenti Nisi, Savoca e Agrò” così da realizzare un unico lungomare da capo Alì a capo S.Alessio, vero toccasana per potenziare il turismo nei Comuni del comprensorio jonico. (nella foto la passerella tra Roccalumera e Furci)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P