14.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Marzo 2, 2024
HomePrimo PianoIl Casalvecchio va sotto ma poi ribalta il Sant'Agata. Doppietta di Smiroldo...

Il Casalvecchio va sotto ma poi ribalta il Sant’Agata. Doppietta di Smiroldo e rete di De luca

Rimonta e fantasmi quasi schiacciati: ecco cosa c’era al termine dell’incontro tra Casalvecchio e Villaggio Sant’Agata. Tre a uno per la squadra di mister Moschella che va sotto ma poi riesce a ribaltare e a vincere un match importante per uscire dalla zona play-out del campionato di Prima Categoria. Ieri, al comunale di Bucalo. Un primo tempo avaro di emozioni. Da segnalare solo una conclusione di De Luca e di Iervolino che non impensieriscono la difesa catanese. Nella ripresa sono gli ospiti a trovare il guizzo vincente con Di Stefano che su un cross ben calibrato anticipa tutti e mette alle spalle di Miceli. Non passa nemmeno un minuto e i casalvetini firmano il pari. Garufi imposta l’azione e scodella in area dove Onofrio Smiroldo risolve una mischia. È l’1-1. I giallorossi adesso ci credono e provano a spingere alla ricerca del ribaltone ma sono gli ospiti a rendersi pericolosi con Di Stefano che a botta sicura trova l’intervento provvidenziale di Di Bartolo che salva sulla linea. Dopo un quarto d’ora rilancio di Miceli per Spadaro che trova De Luca (alla sua prima rete con la maglia del Casalvecchio) bravo a districarsi tra due avversari e con un pallonetto fa esultare i tifosi. Nel finale arriva il sigillo finale: contropiede dei padroni di casa con Mento a servire Spadaro. L’attaccante calcia a volo e colpisce la traversa, sulla ribattuta Onofrio Smiroldo sigla la doppietta. La sconfitta del turno precedente contro il San Pietro Calcio è dimenticata.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P