15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeAttualitàI Supereroi della riviera jonica hanno regalato un sorriso e tanti doni...

I Supereroi della riviera jonica hanno regalato un sorriso e tanti doni ai bambini ricoverati al Policlinico di Messina

S.Teresa di Riva – Ci vuole un niente per essere super. Sabato scorso, in tutti i reparti pediatrici del Policlinico Universitario G. Martino di Messina, Edificio NI, una improvvisa e gradita incursione mattiniera, con buon anticipo sulle imminenti feste natalizie, che è riuscita a dare una ventata di sorriso lì dove c’è tanta, tanta, tanta sofferenza. L’iniziativa promossa dai ” I Supereroi Siciliani”, con l’attivo il taorminese Geri Muscolino, proprio quelli con i superpoteri della Marvel in carne e ossa, hanno fatto una scorribanda in tutte le corsie e corridoi del nosocomio peloritano, e hanno dispensato regalini, sorrisi e fotografie con tutti i piccoli ricoverati, già pronti con le loro preferenze, e le idee chiare sui più amati. I sorrisi sono stati la cifra di una emozionante mattinata piena di senso, di solidarietà e di vicinanza alla sofferenza dei più piccoli e delle loro famiglie. All’evento hanno anche aderito il Cisom sezione Messina, l’Associazione Angelica – La forza del Sorriso odv (nata ad Acireale dalla forza di un papà e di una mamma che hanno avuto la figlia colpita da una malattia oncologica, e che hanno scelto di spendersi nelle corsie pediatriche per alleviare il dolore di altri drammi simili), accompagnati dagli agenti della Questura di Messina. C’era anche il carico dei regali donato dalle famiglie del Fagottino Solidale, l’affermato gruppo di mutuo scambio solidale, operativo da due anni a S.Teresa di Riva e poi via via in tutta la riviera orientale messinese con le associazioni di cui fa rete, raggiungendo e assistendo più di mille famiglie, con l’amministratrice Veronica Diniz nel ruolo di un amatissimo Supereroe, confus(a) tra i vari Spiderman, Capitan America, Batman, Batgirl, IronMan, Superman, Wolverine. Il festoso giro per i reparti è stato accompagnato dai professori Roberto Chimenz e Carmelo Romeo, dagli “ambasciatori” e testimonial dei vari gruppi. Dal catanese, Gerlando Marino, padre della piccola Gaia, ospite di Nefrologia Pediatrica, è giunto un altro generoso stock di regali e magliette celebrative distribuiti ai piccoli ricoverati. (G.Massimo Cicala)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P