21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeAttualitàGli alunni delle scuole di Furci non vogliono distaccarsi dall'Istituto comprensivo di...

Gli alunni delle scuole di Furci non vogliono distaccarsi dall’Istituto comprensivo di Roccalumera. Si mobilitano i genitori

Furci Siculo – Con la soppressione della direzione didattica di S.Teresa di Riva, secondo un decreto regionale che prevede la verticalizzazione in Istituto comprensivo, i cittadini di Furci, i genitori degli alunni, si sono mobilitati sia per dire no al dimensionamento scolastico e soprattutto perchè le scuole dell’Infanzia, primarie e secondarie di primo grado rimangano di pertinenza dell’Istituto comprensivo di Roccalumera “dal quale non intendono separarsi”. Non solo. Le mamme ed i papà hanno avviato pure una petizione per sensibilizzare le autorità scolastiche provinciali e regionali di accorpare all’Istituto comprensivo di Roccalumera tre scuole dell’Infanzia e tre scuole Primarie (Cantidati, Sparagonà e Bucalo) della soppressa direzione didattica di Santa Teresa di Riva. In questo modo il comprensivo di Roccalumera raggiungerebbe la prestigiosa quota di mille alunni, ricadenti nei Comuni di Roccalumera, Pagliara, Mandanici, Furci Siculo e S. Teresa di Riva.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P