15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeMessinaLa prof.ssa Giovanna Spatari è la nuova Rettrice, per la prima volta...

La prof.ssa Giovanna Spatari è la nuova Rettrice, per la prima volta una donna alla guida dell’Università di Messina

“Ringrazio tutta l’Università per questo risultato, mi sento responsabile del consenso ricevuto e prometto il massimo impegno a favore della mia comunità”. Sono state queste le prime parole della nuova Rettrice dell’Università di Messina professoressa Giovanna Spatari. Con 624 preferenze è la prima donna che viene eletta rettore dell’ateneo messinese.
Ha raccolto invece 555 voti il professore Michele Limosani, direttore del dipartimento di Economia, l’altro candidato alla carica di rettore.
Si volta pagina, dunque, in una università ancora scossa dal caso dell’ex rettore Salvatore Cuzzocrea, costretto alle dimissioni a fronte di un’inchiesta su rimborsi per diversi milioni di euro. L’elezione è stata salutata da un fragoroso applauso dell’aula magna del Rettorato gremita per lo spoglio dell’ultimo seggio.
“Dedico l’elezione della prima donna rettrice dell’ateneo di Messina ad Antonella Cocchiara, Angela Bottari e a tutte le altre compagne di viaggio”, ha affermato la prof.ssa Spatari. “Con queste donne per un ventennio abbiamo condiviso un percorso importante di lotta contro le discriminazioni e di riconoscimento dei diritti delle donne, quindi dedico l’elezione della prima donna rettrice dell’universita’ di Messina ma anche della Sicilia e forse dell’Italia meridionale a queste due persone straordinarie e a tutte le altre con le quali sono arrivata fin qui”.

La prof.ssa Spatari è stata Prorettrice al Welfare e Politiche di genere dell’Università di Messina (dal 2020 al 2023); ha presieduto, dal 2005 al 2007, il CPO – Comitato Pari Opportunità, mentre – dal 2014 al 2016 – è stata Vicepresidente del CUG – Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo peloritano. Sono diversi gli incarichi in atto attestanti la qualificazione tecnico-scientifica. Tra questi, anche, i ruoli di Componente della Commissione Consultiva Permanente per la Salute e sicurezza sul lavoro istituita presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e di Componente del Tavolo tecnico per lo Studio delle criticità emergenti dall’attuazione del regolamento dell’assistenza ospedaliera.

È, attualmente, delegata ai temi di genere della Federazione Italiana Società Mediche (FISM} e Referente regionale dell’Osservatorio Nazionale sulla salute delle donne (ONDA). Presiede la Società Italiana di Medicina del Lavoro (SIML) ed è Direttrice del O.A.I. dei Servizi presso l’AOU “G. Martino” di Messina.

Gli ambiti di ricerca della prof.ssa Spatari spaziano dalla Medicina del Lavoro sino agli studi sulle tematiche di stretta attualità connesse alla violenza di genere ed alla tutela della salute delle donne nei luoghi di lavoro. Membro attivo di diversi gruppi di ricerca, la prof.ssa Spatari è Autrice di oltre 120 pubblicazioni scientifiche inerenti la Medicina del Lavoro edite in riviste a carattere nazionale ed internazionale.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P