26.9 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img
HomeCronacaFurci Siculo: finalmente si parla di canalizzare le acque piovane in via...

Furci Siculo: finalmente si parla di canalizzare le acque piovane in via Cesare Battisti. Avantieri sopralluogo

Furci Siculo  – Via Cesare Battisti, qualcosa si muove. Dopo anni di proteste di tantissime famiglie che abitano lungo questa trafficata via, ieri mattina c’è stato un articolato sopralluogo dei tecnici incaricati di redigere la progettazione per la canalizzazione delle acque. Da anni le famiglie vivono nell’incubo di allagamenti. Infatti appena imperversa un temporale e l’acqua viene giù a catinelle, la via Cesare Battisti si trasforma in un mini torrente, entrando persino nelle abitazioni a piano terra. Ieri il sindaco Matteo Francilia ha spiegato i motivi: “Si tratta di sopralluoghi preliminari propedeutici alla esecuzione delle indagini per il rilievo dei sottoservizi, a supporto dello studio geologico relativo al progetto per la intercettazione e canalizzazione delle acque piovane, che generano inondazioni ed allagamenti lungo questa importante via di collegamento tra la strada statale 114 Messina Catania e la zona alta del paese”. I lavori rivestono una certa importanza e sono stati programmati “nell’ottica della eliminazione del rischio idraulico molto elevato R4 – è stato sottolineato dal primo cittadino – attualmente vigente lungo la via Cesare Battisti”.  Le famiglie del posto, appresa la notizia, si sono rallegrate, perché vivere l’inverno con le porte chiuse a causa della pioggia era diventato un incubo. Dopo questa bella notizia, qualche cittadino però ha ricordato pure: “Gli amministratori devono sapere che ci sono anche altri problemi seri, come la carenza della luce lungo la via e che la strada è tutta piena di buche e col manto arrotolato”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P