15 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeDalla SiciliaFirmato dopo quattro mesi il decreto ristori per gli incendi in Sicilia,...

Firmato dopo quattro mesi il decreto ristori per gli incendi in Sicilia, ma l’avviso ancora non c’è

Dopo quattro mesi arriva la firma sul provvedimento ristori per gli incendi in Sicilia, quasi a ridosso delle vacanze di Natale.

«Il decreto è stato firmato, siamo nella fase operativa per lavorare all’avviso da pubblicare sul sito del ministero», fanno sapere dal Ministero del Turismo al magazine online L’Agenzia di viaggi.

Il Fondo, istituito su proposta del Ministero del Turismo e destinato ai viaggiatori e agli operatori del settore turistico e ricettivo coinvolti, ammontava inizialmente a 10 milioni di euro nel 2023, poi era stato esteso a 15 milioni. A beneficiare dei ristori, tra gli altri, «agenzie di viaggi e tour operator, strutture extra-alberghiere, stabilimenti termali e balneari, parchi tematici, parchi divertimento, agriturismi e campeggi».

Era previsto che il decreto sarebbe stato adottato entro 45 giorni dalla data di entrata in vigore dello stesso, ma i tempi si sono allungati. Nell’avviso di – imminente? – pubblicazione – si legge su L’Agenzia di Viaggi Magazine- dovranno essere definiti «i costi ammessi a rimborso, le procedure di erogazione, le modalità di assegnazione e i criteri di determinazione del rimborso, nonché le procedure di verifica, di controllo e di revoca connesse all’utilizzo delle risorse del Fondo».

I roghi avevano preso di mira la Sicilia a metà luglio, a partire dalle fiamme divampate nell’aeroporto di Catania nella notte tra il 16 e il 17 luglio, con lo scalo tornato alla sua piena operatività soltanto dopo venti giorni. A essere colpita dagli incendi, subito dopo, è stata Palermo seppur per breve tempo. Oltre ai danni materiali, ingenti, il traffico aereo sull’isola aveva subito pesanti disagi, con forti ripercussioni sul comparto turistico, proprio in piena estate.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P