22 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Ottobre 24, 2021
spot_img
HomeAttualitàFinanziato il primo campo di calcetto a cinque comunale di Santa Teresa...

Finanziato il primo campo di calcetto a cinque comunale di Santa Teresa di Riva

Santa Teresa di Riva – Nuova vita per lo spazio occupato dalla pista di pattinaggio mai utilizzata a Torrevarata. Al suo posto sorgerà il primo campo di calcetto comunale il cui progetto esecutivo, realizzato dall’amministrazione di Santa Teresa di Riva, è stato ammesso a finanziamento grazie al bando “Sport e Periferie 2020”. La cittadina jonica beneficerà di un contributo di 425mila 500 euro per la realizzazione di un’area per il calcio a cinque outdoor e tchoukball comprensivo di spogliatoio prefabbricato. Nell’iniziativa sarà creata una zona ricreativa, un zona verde e dei parcheggi. La struttura permetterà di giocare anche nelle ore notturne in virtù dell’installazione di apposito sistema illuminante che sarà alimentato da energia rinnovabile così pure l’acqua delle docce che verrà riscaldata da un impianto solare termico. L’amministrazione aveva puntato per ottenere il finanziamento anche utilizzando la via di fondi regionali. Il 13 settembre la bella notizia da parte del Ministero.
“Il nostro progetto – spiega il sindaco Danilo Lo Giudice – è stato finanziato, garantendoci così la realizzazione di una importante infrastruttura sportiva che si aggiunge allo stadio comunale riqualificato nei mesi scorsi insieme al campo da tennis, e alla palestra comunale i cui lavori sono in via di ultimazione. Finalmente possiamo dire che la nostra comunità ha un’impiantistica sportiva moderna e all’avanguardia per i nostri giovani e meno giovani. Stiamo pensando di progettare altre infrastrutture legate al mondo dello sport così da avere sempre la schedina pronta da poter giocare e perché no…vincerla!!!”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P