27.4 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Agosto 18, 2022
spot_img
HomeAttualitàFinanziati i lavori di restauro degli organi a canne nella chiesa di...

Finanziati i lavori di restauro degli organi a canne nella chiesa di Sciglio e di San Rocco ad Alì Terme

Saranno presto restaurati due antichi organi a canne nella riviera jonica realizzati ad inizio ‘900. I due strumenti interessati dai lavori sono quello nella parrocchia intitolata ai santi Cosma e Damiano nella frazione di Sciglio a Roccalumera e quello installato nella chiesa San Rocco ad Alì Terme. A ciascuna parrocchia l’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana ha concesso un contributo da 50.000 euro. L’altro ieri, Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per la Lega, in visita nei due comuni ha consegnato ai rispettivi parroci don Luciano D’Arrigo di Sciglio e don Vincenzo d’Arrigo di Alì Terme i decreti di finanziamento.
“Sono particolarmente orgogliosa – dichiara il consigliere di minoranza di Roccalumera Tiziana Maggio – che ho potuto concretizzare la mia attività di intervento sul territorio di Roccalumera, operando nell’interesse dell’intera comunità, grazie all’ottenimento di un finanziamento, peraltro avvenuto in tempi celerissimi. Ringrazio l’Onorevole Antonio Catalfamo, Capogruppo Lega Sicilia, che si è interessato e fattivamente impegnato nel raggiungimento di tale obiettivo, mostrandosi particolarmente attento alle richieste della zona jonica”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P