22.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img
HomePrimo PianoEccellenza. La Jonica ribalta la Nebros: 2-1 - Interviste e Highlights

Eccellenza. La Jonica ribalta la Nebros: 2-1 – Interviste e Highlights

La Jonica c’è nella corsa agli spareggi. La vittoria contro la Nebros arriva in rimonta. “Pesano” tanto le assenze di Gallardo (squalificato) e Lucero (infortunato), ma c’è un centravanti con la maiuscola, Ortiz decide la gara con un gesto tecnico fantastico, in tuffo di testa, dove nessuno ci arriva. Applausi ai ragazzi di Campo per la generosità, soprattutto nella ripresa e la grande forza di lottare su ogni pallone. Ora i giallorossi sono a quota 36 solitari al terzo posto, lontani dalla prima posizione di sei lunghezza, mentre il Carlentini, quarto in classifica è a quota 31 (vittorioso per 3-0). Meglio la Jonica ad inizio gara, ma l’imprecisione sotto rete, aggiunge vigore agli ospiti che sfruttano un angolo per gelare il comunale di Bucalo. Tricamo è preciso e di testa batte Romano. Siamo al minuto 36’. I giallorossi provano a reagire peccando, però, di lucidità. Il gol subìto frastuona tutta la squadra. Si va al riposo. Dagli spogliatoi esce una Jonica diversa, consapevole del valore tecnico e di avere tutte le qualità per ribaltare il risultato. Al primo giro d’orologio arriva la zampata vincente di Micoli, sugli sviluppi di un corner. Il pareggio spinge la Jonica a provare a credere a conquistare l’undicesima vittoria stagionale. La voglia di voler centrare l ‘obiettivo lo manifesta anche mister Campo, quando inserisce il giovane De Clò (64’). Adesso i giallorossi schierano il tridente: Miccoli, Ortiz e appunto il giovane De Clò. Dopo appena 8 minuti arriva il sorpasso grazie a Ortiz, butta in rete un cross di Martino. Un gol che spegne ogni velleità degli ospiti che non trovano le energie per replicare alla Jonica che conferma di esserci nella corsa agli spareggi.

Jonica – Nebros 2-1

Jonica: Romano, Martino, Giorgetti, Tabares, Aquino, Herasimenko, Cragnolini (65’ De Clò), Pappalardo, Ortiz (83’ G. Savoca), Micoli, Laplace (89’ Franco). All. Campo

Nebros: Lo Monaco, Scaffini, Merlino (81’ Interdonato), Albaqui, Tricamo, Monaco, Carrello (56’ Traviglia), Solaro (70’ Sciotto), Fioretti, Pontini, Sgreto (78’ Dosso). All. Perdicucci

Arbitro: Manis da Oristano

Marcatori: 36’ Tricamo, 46’ Micoli, 72’ Ortiz

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P