22.2 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Maggio 19, 2024
HomeSportEccellenza: "Corretti sempre, ma stupidi no". Lo sfogo della Jonica sulle clamorose...

Eccellenza: “Corretti sempre, ma stupidi no”. Lo sfogo della Jonica sulle clamorose sviste arbitrali nel match contro il Milazzo

Santa Teresa di Riva – La Jonica non ci sta. Dopo il pareggio zero a zero in casa contro il Milazzo la società santateresina ha pubblicato un post sui social dove ha allegato delle immagini che hanno evidenziato delle clamorose sviste della terna arbitrale. Di seguito le parole scritte sul profilo facebook:

“CORRETTI SEMPRE, PASSARE PER STUPIDI ANCHE NO…

La nostra società da sempre ha basato il suo essere sulla lealtà sportiva e sulla correttezza in campo e fuori. Il nostro pubblico è elegante e tranquillo e siamo fieri di fare calcio in un ambiente sano. Non cerchiamo alibi per il pari figlio dei nostri errori in fase realizzativa e facciamo i complimenti alla squadra avversaria che ha fatto la sua gara e merita il posto che occupa in classifica. Non è nel nostro stile parlare delle decisioni arbitrali… ma a tutto c’è un limite. Non ci è piaciuta già sul nascere la designazione del Sig. Paolo Lo Surdo da Fondachello, frazione del Comune di Valdina…

purtroppo avevamo ragione come certificano le immagini che allegheremo di seguito.

CHIEDIAMO RISPETTO agli organi competenti e vogliamo giocarci le gare alla pari, senza vantaggi, ne’ svantaggi … lo chiede la nostra gente ( tranquilla ma non fessa )…lo chiedono i nostri sponsor … lo chiede la bellezza di questo sport che da sempre ci affascina e del quale vorremmo perennemente rimanere innamorati …

ripeto NON CI PIACE LAMENTARCI e per questo non facciamo l’elenco ripercorrendo queste prime undici giornate tra espulsioni e squalifiche assurde o ricorsi

snobbati …

CHIEDIAMO SOLO DI GIOCARE CON LEALTÀ E SPORTIVITÀ A CALCIO

PUNTO

SPERIAMO DI NON DOVER PIÙ RITORNARE SU QUESTO ARGOMENTO

  • un nostro calciatore viene visibilmente colpito al volto, il direttore di gara a pochi metri non solo non estrae alcun tipo di cartellino, ma non fischia nemmeno il fallo … SENZA PAROLE …
  • minuto 92 un nostro giocatore calcia a rete, sarebbe stato gol ma un avversario intercetta col braccio aperto ed evita il gol della vittoria … il

direttore di gara ed i suoi assistenti sorvolano … peccato non sia Volley”

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P