9.7 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Gennaio 27, 2023
spot_img
HomeAttualitàCastelmola: arrivano 447 mila euro per torrenti e contrade

Castelmola: arrivano 447 mila euro per torrenti e contrade

Dalla Regione Siciliana arriva un nuovo finanziamento da quasi mezzo milione di euro per il Comune di Castelmola. Dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile è stato disposto infatti l’ok all’assegnazione di risorse per 447 mila euro riguardanti la richiesta che era stata avanzata dal Comune per una serie di interventi mirati a fronteggiare i rischi legati a criticità idrogeologiche e idrauliche.

In particolare sono stati così finanziati dalla Regione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sul demanio idrico fluviale dei corsi d’acqua dei torrenti Santa Venera, Conchi-Vallone Nocilla, Sirina, Mortelletto, ed impluvi nella zona di Mastrissa-Ciccione, nonché a Sant’Antonio ed in località Imauro e Ziretto. Si tratta di torrenti e contrade dove si sono verificate situazioni critiche in concomitanza con i fenomeni di maltempo in questi anni e dove è stata riscontrata una condizione complessiva di rischio che necessita di opere mirate a mitigare tale pericolo.

La Regione ha adesso trasmesso, tra l’altro, le relative bozze di convenzione operativa che regoleranno le modalità attuative degli interventi in questione, a partire dalla massa in sicurezza idraulica dei torrenti Santa Venera, Conchi-Vallone 3Nocilla, Sirina, Mortelletto e poi nelle altre contrade. Sull’ammontare complessivo di 447 mila euro, 312 mila euro riguarderanno i lavori e 134 mila euro le somme a disposizione dell’amministrazione comunale. Soddisfazione per questo ennesimo risultato ottenuto dal Comune è stata espressa dal sindaco Orlando Russo: “Adesso ci adopereremo affinché i lavori possano portare al più presto possibile”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P