17.4 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Maggio 20, 2022
spot_img
HomeCulturaCasalvecchio Siculo, inaugurata la mostra dell’arista tedesco Wagner. Chiusura il prossimo 12...

Casalvecchio Siculo, inaugurata la mostra dell’arista tedesco Wagner. Chiusura il prossimo 12 settembre

Inaugurata, lo scorso venerdì sera, nei saloni dell’ex palazzo comunale, l’attesa mostra dell’artista tedesco Siegmund Wagner. A fare gli onori di casa è stato il vice sindaco del centro storico collinare, Antonino Santoro, che ha ringraziato Wagner per l’impegno profuso riguardo la realizzazione dell’evento, e la qualità delle opere messe a disposizione, nonché la Pro loco che ha fatto da supporto all’importante iniziativa artistica. La mostra che rimarrà aperta fino al prossimo 12 settembre 2021(visitabile tutti giorni dalle ore 19.00 alle 21.00) ha ricevuto anche la benedizione del parroco casalvetino don Alessandro Malaponte, mentre numerosa e variegata, già dalla prima serata, è stata la presenza di visitatori anche stranieri, che nel rispetto delle norme anti covid, sono riusciti ad ammirare, per primi, gli schizzi dei circa 50 dipinti in esposizione. L’artista tedesco che da oltre un trentennio vive anche in Sicilia (a Savoca), nelle sue opere artistiche fa palesare i contrasti e le somiglianze tra i due sistemi sociali, quello tedesco e quello italiano-siciliano, che sono una fonte di intenso confronto con le espressioni vari della vita umana, di unione e separazione, segnali e messaggi tra uomo, natura e società. Le sue opere in esposizione affondano le radici in schizzi che sono stati realizzati “a tempera tra il 1880 e il 1920”, trovati in un antiquariato.
L’arte di Wagner è, in pratica, “la lotta sistemica e l’annientamento completo dell’opposto.” Questa dicotomia appare nel “linguaggio dei colori e nelle sue stesse forme” che di dispiega in un intrigante mondo pittorico personale.
La realizzazione di dell’esposizione di Siegmund Wagner rappresenta una intensa relazione tra aria e terra, “in cui – spiega l’artista – il mio mondo pittorico si compone in maniera avventurosa, come frutti coltivati della società”. Una società dove si evidenziano pregi e difetti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P