14.3 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Marzo 5, 2024
HomeAttualitàCasa allacciata abusivamente alla rete elettrica, arrestati madre e figlio

Casa allacciata abusivamente alla rete elettrica, arrestati madre e figlio

L’appartamento dove si trovavano già agli arresti domiciliari era allacciato abusivamente alla rete elettrica. I carabinieri della Stazione di Camaro Superiore, nel messinese, hanno arrestato madre e figlio, di 45 e 21 anni, per furto aggravato di energia elettrica.
Durante un controllo, i militari hanno constato evidenti anomalie nei contatori del condominio dove vivevano madre e figlio e la verifica dei tecnici della società elettrica ha confermato l’esistenza di un bypass dei contatori, con dei fili volanti, realizzato in modo da rifornire fraudolentemente energia elettrica agli appartamenti. Madre e figlio sono stati arrestati in flagranza di reato, mentre una donna di 35 anni, residente in un’altra abitazione, incensurata, è stata denunciata.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P