25.2 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalcio, in fermento il mercato. Casalvecchio e Real Rocchenere, si valutano più...

Calcio, in fermento il mercato. Casalvecchio e Real Rocchenere, si valutano più profili per la panchina. Nuove realtà in Terza Categoria

Chiusa la nostra rubrica dedicata ai top 11 dei campionati dilettantistici, apriamo quella sul calciomercato. Le squadre della riviera ionica si apprestano a delineare i nuovi assetti societari ed a scegliere gli allenatori per le proprie panchine. Ancora è presto per parlare nel senso che se le squadre hanno già preso accordi con allenatori o nuovi innesti è chiaro che li potranno ufficializzare soltanto a luglio quando si aprirà la nuova stagione. Se in Eccellenza la Jonica sicuramente confermerà mister Enzo Famulari con il suo staff (è previsto un incontro in settimana), in Promozione Valdinisi e S.Alessio ancora non hanno ufficializzato lo staff tecnico. Per gli alessesi molto probabile la riconferma di Giacomo Parisi. Nella Valdinisi il duo Roberto Frazzica – Sebastiano Perrone ha fatto molto bene. Entrambi hanno avuto delle richieste da altre società ed al momento la situazione sembrerebbe essere in fase di stallo. Passiamo alla Prima Categoria. Panchina Casalvecchio, dopo la separazione con Miuccio si sono fatti tanti nomi. Chi sosteneva ad una soluzione interna composta da Enrico Santoro e Pasquale Feliciotto, due tecnici giovani ma preparati. Ma c’è chi dice che si stanno valutando anche altri profili, come Roberto Frazzica, Giuseppe Mangio’ e Filippo Ragusa. Per il Real Rocchenere invece si valutano più profili. Nelle ultime ore però si è fatto sempre più insistente il nome di Giancarlo Miuccio, la passata stagione al Casalvecchio. Per il Furci sembra quasi certo l’approdo in panchina di Alessio Camarda, tecnico preparato che ha fatto benissimo al Kaggi ed anche alla Virtus Etna. Per il Città di S.Teresa sembra scontata la riconferma del duo Spadaro – Gugliotta.  In Seconda Categoria la neo promossa Robur Letojanni confermerà Domenico Rovito. Stesso discorso per il Roccalumera che darà ancora fiducia a Giuseppe Lombardo. L’Antillo fresco vincitore del campionato di Terza Categoria dovrebbe riproporre in panchina Mauro Clari. Anche se voci di paese dicono che non è ancora certa la partecipazione al campionato di Seconda Categoria. Sarebbe un vero peccato dopo una bella promozione conquistata sul campo. Vedremo i nuovi sviluppi. Per quanto riguarda il Pagliara sembrerebbe non essere certa la partecipazione al campionato dopo la salvezza conquistata. Ma al momento sono solo ipotesi. In Terza Categoria invece si parla di nuove realtà. Proprio ad Antillo dovrebbe nascere una nuova squadra. A quanto si dice sarà un progetto indipendente da quello che è già presente. Anche a Pagliara dovrebbe nascere una nuova realtà che si dovrebbe chiamare Due Torri. Per quanto riguarda il Limina si valuta il prospetto di un nuovo allenatore anche se in molti vorrebbero la conferma di Giampiero Lo Giudice. Si valuta anche se fare domanda di ripescaggio in Seconda. La Rafael parteciperà al campionato di Terza Categoria, non farà ripescaggio come qualcuno ha ipotizzato. In panchina è ancora presto per fare dei nomi ma dovrebbe essere ancora Roberto Prestia a guidare la squadra. L’Alì Terme cercherà di fare una squadra ancora più competitiva. E’ stata creata una bella realtà e il timoniere dovrebbe essere ancora Gustavo Staiano anche se ad affiancare il tecnico ci potrebbe essere un esperto attaccante che in passato ha già vestito la casacca aliese. Lo Sporting Santa Domenica sta iniziando a potenziare la rosa e cercherà di fare un campionato di vertice. Al momento tutto quello che abbiamo scritto sono solo ipotesi. I paesi sono piccoli e le voci corrono ma nulla è ancora ufficiale e le società stanno compiendo i loro piccoli passi per la nuova stagione.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P