16.5 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Dicembre 3, 2022
spot_img
HomeAttualitàBrunello di Montalcino e non solo. Le Tenute Silvio Nardi di scena...

Brunello di Montalcino e non solo. Le Tenute Silvio Nardi di scena a Taormina

Altro evento da non perdere quello organizzato dalla sezione AIS di Taormina in programma sabato 5 novembre, con inizio alle ore 20.00, negli ampi saloni dell’Hotel Diodoro nella Perla dello Jonio. Protagonista sarà l’azienda vinicola Tenute Silvio Nardi con sede a Montalcino. Full immersion pertanto nel Sangiovese, il vitigno che, fra gli altri vini, dà vita al celebre Brunello di Montalcino. Ma non tutti i Brunello sono uguali neanche quelli prodotti dall’azienda retta dai fratelli Nardi, di cui Emilia sarà personalmente presente a Taormina nella serata del 5 novembre; due grosse tenute in due versanti diversi, ad est e ad ovest, parcelle diverse e terroirs diversi. Ad est, dove il sole sorge e conferisce al vino struttura e potenza, ad ovest, dove il sole tramonta ed offre così vini eleganti e complessi. Da vigna a vigna suoli e climi diversi, ed esperti viticoltori capaci di diversificare la vinificazione ponendo molta attenzione ai dettagli, quelli che alla fine fanno la differenza. Saranno otto i vini portati in degustazione per l’occasione: – Chianti Classico dei Colli Senesi D.o.c.g. 2021, – Rosso di Montalcino Doc 2020, – una verticale di Brunello di Montalcino (annate 2012-2015-2016-2017), – Brunello di Montalcino D.o.c.g. vigneto Manachiara 2012 (quello del versante est) ed infine il Brunello di Montalcino D.o.c.g. vigneto Poggio Doria 2012 (quello ad ovest). La degustazione sarà condotta da Gioele Micali, sommelier professionista e delegato AIS Taormina alla presenza, come riferito in premessa, di Emilia Nardi, una dei titolari dell’azienda nonché ambasciatrice del Brunello di Montalcino nel mondo. Ovviamente, non mancheranno proposte enogastronomiche in abbinamento, ovviamente toscane, preparate da un importante chef del territorio. Nella foto, Emilia Nardi con Gioele Micali.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P