22.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img
HomeEconomiaBonus 200 euro ai professionisti e lavoratori autonomi. Nuova data per le...

Bonus 200 euro ai professionisti e lavoratori autonomi. Nuova data per le domande

Viene posticipata la richiesta per i liberi professionisti e lavoratori autonomi per richiedere il bonus 200 euro. Inizialmente l’avvio era previsto per il 20 settembre, ma sul sito dell’Adepp si legge: In attesa che venga pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto Interministeriale attuativo di cui all’articolo 33 del Decreto Legge 17/2022 n. 50 (Dl Aiuti), le domande per richiedere il bonus 200 euro potranno essere presentate non prima del 26 settembre.”  Nello stesso comunicato si legge che le Casse private sono pronte ad aggiornare la procedura per richiedere anche il bonus previsto con il decreto Aiuti ter.

Quest’ultimo decreto stabilisce un’indennità aggiuntiva di 150 euro  per i liberi professionisti con redditi inferiori ai 20.000 euro percepiti nel 2021. I destinatari del bonus 200 euro  sono i lavoratori autonomi e i professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS, nonché i professionisti iscritti agli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza, che, nel periodo d’imposta 2021 abbiano percepito un reddito complessivo non superiore a 35.000 euro. Ogni professionista deve dichiarare di non aver percepito le indennità previste dagli articoli 31 e 32 dello stesso Dl 50/2022. L’interessato dovrà presentare la domanda all’ente di previdenza cui è obbligatoriamente iscritto, nei termini, con le modalità e secondo lo schema predisposto dall’ente stesso:

  • chi è iscritto sia ad una Cassa di previdenza che all’Inps dovrà presentare domanda all’istituto nazionale di previdenza;
  • chi è iscritto a più Casse dovrà inoltrare l’istanza solo a una di esse.

Si precisa che tra i lavoratori autonomi rientrano i coltivatori diretti, mezzadri e coloni, artigiani ed esercenti attività commerciali, imprenditori agricoli a titolo principale, pescatori autonomi, della piccola pesca marittima e delle acque interne.

La data per la presentazione delle domande(in modalità telematica) dovrebbe essere quella del 26 settembre.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P