25.6 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 25, 2022
spot_img
HomeAltri SportBis di Nicola Venuti alla 19esima GF Enerwolf di Mountain Bike

Bis di Nicola Venuti alla 19esima GF Enerwolf di Mountain Bike

Non cambia il nome del vincitore della Granfondo Enerwolf, ad Antillo (ME) è ancora Nicola Venuti il re, la buona riuscita della sfida fra i due mari. La manifestazione siciliana, che ha aperto in grande stile il circuito Openspeed oltre a inaugurare anche il Giro delle Regioni d’Italia Csain, ha confermato il predominio del corridore della Bike Marino, vincitore già lo scorso anno, che ha saputo ancora una volta fare la differenza sul percorso di 55 km per 1.744 metri di dislivello.

Venuti ha letteralmente dominato la competizione chiudendo in 2h27’17”, basti pensare che il secondo, Paolo Vecchio (Team Bike Ionica Riposto) è giunto con un ritardo di 10’41”. Terzo gradino del podio per Giuseppe Migliore (Team Melanzì Vittoria) a 16’28” a precedere Daniele Russotti (Etna Spirit) a 17’34” e Alessandro Vaccarella (Team Melanzì Vittoria) a 17’40”. Le donne erano invece impegnate nel percorso medio di 33 km per 950 metri: prima Maria Francesca Rigano (Asd Enerwolf, la società organizzatrice), seconda Laura Cannizzo (Amici Bike Donnalucata).

Oltre 200 i partecipanti alla gara, disputata in una giornata fredda ma in presenza del sole, ancora una volta la Granfondo più antica del panorama siciliano ha colto nel segno. Grazie anche al sostegno dell’amministrazione di Antillo capeggiata dal sindaco Davide Paratore, dal vicesindaco Simone Bongiorno, dall’assessore allo sport Arianna Sturiale, dal corpo di Polizia Municipale, dalla protezione civile, guidata magistralmente da Vincenzo Sturiale  e dall’appoggio dell’Istituto “Pugliatti” di Taormina sez. ass. di Furci S. che con i suoi studenti, grazie “all’alternanza scuola lavoro”, hanno supportato Carmelo Miuccio e il suo staff nel portare a compimento la manifestazione nel migliore dei modi. Il 2023 sarà un anno importante perché sarà l’anno della 20^ edizione della gran fondo Enerwolf.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P