25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàAlì Terme. Emozione ed ammirazione per i quattro produttori del Marsala originale

Alì Terme. Emozione ed ammirazione per i quattro produttori del Marsala originale

Nella serata di venerdì 7 ottobre ha avuto luogo presso il Cinema Vittoria di Alì Terme un evento unico, di quelli tali da poter fieramente vantarsi un domani del celebre “C’ero anch’io!!!”. Alla presenza del regista Andrea Mignolo è stato infatti proiettato il film “Pre – British”, la sua appassionante opera sui luoghi, sul lavoro e sull’idea di fare vino di quattro inguaribili sognatori che facendo leva sulla forza delle proprie uve si ostinano a produrre il Marsala Perpetuo, altrimenti noto come Pre British (donde il titolo del film) senza l’aggiunta di alcol, producendo il Marsala così come si faceva prima dell’avvento dei mercanti inglesi che sul finire del XVIII secolo iniziarono invece a fortificarlo. Fino ad allora il metodo di invecchiamento utilizzato dalla gente del luogo, denominato in perpetuum, consisteva nel rabboccare le botti che contenevano una parte del vino non consumato durante l’anno con il vino di nuova produzione, in maniera da conservarne le caratteristiche.
Vincenzo Angileri, Pierpaolo Badalucco, Nino Barraco e Renato De Bartoli, questi i nomi dei protagonisti della serata, anch’essi presenti in sala fra gli spettatori, che si sono amabilmente soffermati anche dopo la proiezione del film rispondendo alle domande degli intervenuti e partecipando poi a una degustazione dei loro prodotti condotta dal sommelier professionista Gioele Micali che si è tenuta nell’arena all’aperto al piano superiore della struttura culturale aliese.
“Altogrado”, “Vite ad Ovest numero 73”, “Vecchio Samperi” e “Pipa ¾-3”, questi i nomi dei vini portati in degustazione ed accompagnati successivamente da squisite proposte gastronomiche. Grillo e Catarratto per dei vini freschi, marini, carichi di colore, che sono stati ampiamente in grado di raccontare quel lembo particolare di Sicilia occidentale, terra cara ai Fenici, grandi marinai e grandi esperti di vino così come testimoniano i luoghi da dove loro provennero e dove si insediarono più a lungo (Libano – Cipro – Sardegna – Andalusia – Provenza – Nord Africa – Grecia e la zona del Lilibeo per l’appunto).
A organizzare la serata la sezione AIS di Taormina di concerto con il Cinema Vittoria di Alì Terme sempre pronto ad accogliere tra le sue mura eventi di grande spessore culturale. Al servizio i diligenti Onofrio Santoro e Giuseppe Visalli coordinati da Gianluca La Limina.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P