15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeSport1a Categoria: Il Casalvecchio vince il derby col Rocchenere grazie a D'Amico...

1a Categoria: Il Casalvecchio vince il derby col Rocchenere grazie a D’Amico e Chirillo. Il Giardini batte il Mascali e balza al secondo posto. Città di S.Teresa corsaro

Undicesima giornata del campionato di Prima Categoria con tre vittorie interne, due esterne ed un pareggio, quello del match clou tra Akron Giarre e S.Venerina. Il Giarre rimane in vetta ma adesso le inseguitrici si fanno più agguerrite con Giardini e Casalvecchio che hanno accorciato il gap e che hanno dimostrato di essere in ottima forma. Come detto la partita più attesa tra Giarre e S.Venerina è terminata in parità. A passare in vantaggio sono stati gli ospiti con Furnò mentre appena quattro minuti dopo i padroni di casa hanno pareggiato con Nicotra. Alla gara ha assistito una folta cornice di pubblico. Nel derby ionico il Casalvecchio ha superato tre a uno il Rocchenere. Match in discesa per i locali che chiudono il primo tempo due a zero grazie alle reti di Chirillo e D’Amico. Nella ripresa ancora il bomber locale Lorenzo D’Amico realizzava la sua doppietta personale e chiudeva di fatto il match. A nulla è valsa la rete finale di Uscenti per gli ospiti che sono stati agganciati in classifica al quinto posto dal S.Teresa. Quest’ultima compagine ha superato a domicilio la Virtus Etna due a uno. Una vittoria tutto cuore e grinta per i rossoneri andati in vantaggio nel primo tempo con Ferraro. Nella ripresa Di Natale aveva momentaneamente pareggiato ma allo scadere il giovane Gaeta aveva fatto esplodere di gioia la panchina ospite realizzando il due a uno definitivo per i santateresini. Il Giardini vola nella parti alte della classifica agganciando al terzo posto il S.Venerina. Nel match odierno la compagine ionica ha superato due a uno il Città di Mascali grazie alle reti di Vecchio e Pafumi. Per gli ospiti ha segnato Fichera. Il Real Itala di mister Peditto ha superato uno a zero il Calcio Furci in una gara molto combattuta. Gol decisivo di Tuccio che porta i biancoazzurri in una posizione di medio alta classifica. I furcesi invece attualmente occupano il penultimo posto con otto punti. Importante vittoria interna per il Linguaglossa che nel derby etneo ha superato a domicilio il Biancavilla per due a uno. Di Marco su rigore ed Oliveri hanno portato sul doppio vantaggio gli ospiti, prima della rete che dimezzava il passivo di Stissi. Infine lo Zafferana ha perso due a uno in casa col Riposto. Pensare che i locali erano passati in vantaggio con Zerbo, prima della rimonta ospite con Messina e Negrì.

Classifica

Akron Giarre 26

S.Venerina 23

Giardini Naxos 23

Casalvecchio 22

Real Rocchenere 20

Città di S.Teresa 20

Real Itala 16

Virtus Etna 12

Città di Mascali 11

Riposto 11

Città di Linguaglossa 11

Atl.Biancavilla 10

Furci 8

Zafferana 0

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P