S. Teresa. Ernesto Sigillo si dimette dalla carica di vicesindaco

S. Teresa. Ernesto Sigillo si dimette dalla carica di vicesindaco

È durata quindici mesi la vice sindacatura di Ernesto Sigillo nell’esecutivo santateresino che, comunque, rimane assessore allo sport, turismo, spettacolo e politiche giovanili. Lo stesso, in data odierna, ha protocollato la lettera indirizzata al sindaco Danilo Lo Giudice, con la quale rinuncia all’importante carica, mantenendo gli impegni assunti sulla durante la scorsa campagna elettorale. Encomiabile il lavoro svolto da Sigillo e i traguardi raggiunti come l’inaugurazione del ristrutturato campo di calcio e l’avvio dei lavori del Palabucalo.

“Sono stati - dichiara Sigillo - quindici mesi intensi, difficili, particolari, sicuramente indimenticabili. Ho vissuto un’esperienza bellissima perché essere il vicesindaco della propria comunità è motivo di orgoglio e pregio. Sono sicuro di aver dato e fatto il massimo, come sempre, in un momento storico particolare e che sicuramente ci ha segnato e speriamo ci abbia insegnato qualcosa. Naturalmente il mio grazie più grande va al nostro sindaco Danilo Lo Giudice perché fin da subito ha creduto nelle mie possibilità. Adesso si continua a lavorare per la nostra comunità con l’impegno di sempre”. Molto probabilmente già da domani il primo cittadino nominerà l’assessore Domenico Trimarchi suo vice.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice I0A qui sotto: