Furci Siculo - 30 mila euro per la tutela di cani e gatti randagi

Furci Siculo - 30 mila euro per la tutela di cani e gatti randagi

Furci Siculo – Il Comune nell’ambito delle proprie competenze garantisce la protezione degli animali, con particolare riguardo a quelli domestici e di affezione, ma nel contempo promuove l’educazione al rispetto degli animali intensificando la prevenzione al randagismo. Per il biennio 2021-2022 sono stati stanziati dal comune di Furci circa 30 mila euro grazie ad una convenzione con l’ospedale veterinario di Messina (ventimila euro), l’associazione volontariato Lida Jonica di Nizza (3 mila euro) ed altri euro per medicine (5 mila) e spese varie (2 mila). Si tratta di interventi finalizzati alla tutela di cani e gatti randagi presenti nel territorio comunale.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 9ST qui sotto: