Riparte il campionato di Eccellenza. La Jonica si rinforza con l'acquisto Riccardo Pappalardo

Riparte il campionato di Eccellenza. La Jonica si rinforza con l'acquisto Riccardo Pappalardo

Santa Teresa di Riva - Si rinforza la Jonica in visita della ripartenza del campionato di Eccellenza. Il club di via Savoca, in vista di una ripartenza della stagione prevista tra l’ultima settimana di marzo e la prima di aprile, ingaggia il diciottenne Riccardo Pappalardo, centrocampista svincolato e cresciuto nelle giovanili del Catania Calcio dove ha militato dalla categoria giovanissimi sino alla Beretti Nazionale. Forte fisicamente, gioca prevalentemente da interno e va a rimpinguare la batteria degli juniores alzandone il livello.

Aggregato da diverse settimane, la società ha ufficializzato il suo tesseramento nelle ultime ore dopo aver messo nero su bianco le ultime formalità. È stato reclutato grazie all’attività di scouting dell’agente Fifa Valerio Petruzzi, responsabile del mercato giallorosso.

“Conosco il gruppo - spiega Pappalardo - da diverse settimane. Ho trovato un ambiente sano ed una società che vuole fare bene e ci sostiene. Sono a disposizione del mister e non vedo l’ora di rendermi utile alla causa”. Pappalardo non dovrebbe essere l’unico rinforzo in casa santateresina. Sembra quasi fatta per l’ingaggio di un esperto centrocampista ed un giovane attaccante, si tratta di definire gli ultimi dettagli. Insomma la Jonica vuol fare le cose per bene e non correre rischi nel mantenimento della categoria come conferma il Presidente onorario Carmelo Saglimbeni: “vogliamo evitare l’esperienza di due anni fa quando ci siamo fatti trovare impreparati ad un campionato così impegnativo. Questa volta non vogliamo far mancare nulla al nostro staff tecnico perché in Eccellenza ci vogliamo rimanere ad ogni costo ed abbiamo dato mandato al nostro esperto di rinforzare la squadra in tutti i reparti, con lui a fianco mi sento al sicuro”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice N4V qui sotto: