S. Teresa. Avviate le vaccinazioni anti Covid nel Palazzo della Cultura

S. Teresa. Avviate le vaccinazioni anti Covid nel Palazzo della Cultura

S. TERESA - Sono state avviate le vaccinazioni contro il Covid-19 nella sede del Palazzo della Cultura di S. Teresa messa a disposizione dall'Amministrazione comunale.

La prima categoria che riceverà il vaccino nel presidio di S. Teresa è quella delle forze dell'ordine. Subito dopo si proseguirà con il personale scolastico. "Purtroppo - ha spiegato il sindaco Danilo Lo Giudice - il protocollo non consente la vaccinazione, al di fuori degli ospedali, anche per gli over 80, in quanto bisogna garantire la massima sicurezza con la presenza di rianimatori e ciò può avvenire solo in ospedale. Si procederà quindi con le forze dell’ordine e successivamente con il personale scolastico secondo quello che è il percorso stabilito dall’Asp". Il Palazzo della Cultura in questa fase di pandemia rimarrà presidio permanente sia come sede dell'Usca, sia come sede per le vaccinazioni che interesseranno non solo la popolazione residente a S. Teresa ma l’intero del distretto di Taormina. "Ciò è stato possibile - ha concluso il sindaco Lo Giudice - oltre alla nostra disponibilità dei locali, anche per la collaborazione con i nostri medici, i dottori Smedile e Ortoleva, con i quali in tempi rapidissimi siamo riusciti ad organizzare il tutto".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice EB5 qui sotto: