Gli emigranti italiani in Canadà hanno regalato una moderna ambulanza alla Croce Rossa di Roccalumera

Gli emigranti italiani in Canadà hanno regalato una moderna ambulanza alla Croce Rossa di Roccalumera

Roccalumera – A giorni ci sarà la cerimonia di presentazione della moderna ambulanza che gli emigranti italiani in Canadà hanno fatto omaggio alla Croce Rossa Italina. Per la verità sono state due, ma la direzione nazionale della Cri ne ha devoluto una soltanto al comitato volontari della Croce Rossa Roccalumera Taormina. Un gruppo di quattro persone guidato dal presidente Filippo Isaja è partito alla volta di Roma dove è avvenuta la cerimonia di consegna.

E’ stato personalmente il presidente della Croce Rossa Italiana, dott. Francesco Rocca, a consegnare l’ambulanza al dott. Isaja. Con questo nuovo mezzo di soccorso, provvisto di una dotazione importante, sarà possibile implementare i servizi elargiti alla comunità della riviera jonica. C’è stata viva soddisfazione nel comitato dei volontari della Cri di Roccalumera Taormina, anche perché l’unica ambulanza in dotazione è ormai vecchia. A regalarla, oltre venti anni fa, è stata la signora Laura Ricciardi, una facoltosa donna, che non appena avuto sentore che la Cri di Roccalumera non aveva alcun mezzo per intervenire urgentemente in caso di soccorso, si è attivata per omaggiarla del mezzo speciale. A breve la moderna ambulanza sarà presentata in forma ufficiale alla stampa e alle autorità locali e provinciali.

(nella foto il comitato Cri di Roccalumera ricevuto dal presidente nazionale)

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice WR0 qui sotto: