Volley BM - Il Volley Letojanni cede al tie-break contro Raffaele Lamezia

Volley BM - Il Volley Letojanni cede al tie-break contro Raffaele Lamezia

Il Volley Letojanni fallisce l’aggancio alla vetta e cede solo al tie-break lo scontro diretto contro Raffaele Lamezia apparso più tonico rispetto ai locali che hanno dato tutta la benzina a disposizione. Una partita entusiasmante e molto sentita da entrambe le compagini dove il grande assente era solo il pubblico. Il 2-3 finale è comunque lo specchio di quanto visto in campo dove l’opposto calabrese, Michael Palmeri, è stato una vera spina nel fianco con i suoi 32 punti (top scorer).

Il primo set inizia all’insegna del Letojanni capace di andare subito avanti (8-5). Sul 12-8, il primo discrezionale di mister Torchia. Al rientro Palmeri e Paradiso riacciuffano i padroni di casa (12-12). Diversi errori dei calabresi permettono agli uomini di mister Rigano di riportarsi in vantaggio (20-15). Poi è Cortina ad allungare il gap. L’errore in battuta di Palmeri consegna il primo set ai letojannesi (25-18). Dopo un avvio equilibrato (7-8), nel secondo set, gli ospiti scavano un solco incolmabile (11-21) e chiudono 17-25. Senza storia anche il terzo parziale vinto dai lametini 18-25. Nel quarto set c’è la reazione dei giallorossi in grado, nei punti cruciali, di essere più incisivi. Le due compagini camminano a braccetto fino al 18-18. Arena e Saglimbeni firmano il sorpasso. Raffaele Lamezia si arrende sul 25-21: la difesa non trattiene la battuta in salto di Mazza. Al tie-break non mancano le emozioni. Calabresi avanti (7-11). Gli jonici recuperano lo svantaggio (12-12) ma a chiudere i giochi un attacco vincente del solito Palmeri dalla seconda linea. 

Volley Letojanni - Raffaele Lamezia 2-3 (25-18, 17-25, 18-25, 25-21, 13-15)

Volley Letojanni: Ferrarini, Schipilliti, Battiato 9, Sabella, De Francesco 1, Cortina 8, Arena 6, Nicosia 2, Cavalli (L), Chillemi 5, Mazza 6, Saglimbene 20. All. Rigano

Raffaele Lamezia: Piedepalumbo 3, Leone, Citriniti 10, Palmeri 32, Graziano 5, Butera 8, Chirumbolo, Sacco (L), Paradino 7. All. Torchia

Arbitri: Tropea Lorenzo e Grasso Alessandro

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 8TW qui sotto: