Il Covid e il lockdown hanno fatto aumentare i divorzi del 60 per cento. Anche nei Comuni jonici tante le separazioni

Il Covid e il lockdown hanno fatto aumentare i divorzi del 60 per cento. Anche nei Comuni jonici tante le separazioni

 

Il Covid sta distruggendo le famiglie. Soprattutto durante il periodo di lockdown, con i mariti costretti a stare rinchiusi in casa e a prendersela con le mogli, magari per le carenze economiche emerse. Difatti sono aumentati i divorzi e le separazioni in tutta Italia, ma anche nei Comuni della provincia di Messina.

Nei mesi che le famiglie sono state costrette a vivere chiuse tra le quattro mura, mariti violenti hanno aggredito le mogli ed altri familiari. Difatti il 40 per cento dei divorzi e separazioni è stato causato di violenze familiari. Insomma in questi mesi di lockdown in tutta Italia le separazioni ed i divorzi hanno raggiunto il limite massimo del 60 per cento. Mai successo. Il dramma è stato vissuto anche in diversi Comuni della riviera jonica del Messinese, con parecchie separazioni e famiglie distrutte. Il Covid una tragedia infinita.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice F4I qui sotto: