Cartelle esattoriali: rottamazione quater

Cartelle esattoriali: rottamazione quater

Mentre al vaglio c’è una nuova rottamazione quater e un nuovo saldo e stralcio per gli italiani in difficoltà, l’Agenzia delle entrate si prepara ad inviare 50 milioni di buste verdi che contengono atti amministrativi, come tasse e multe non pagate.

In arrivo anche accertamenti e lettere di compliance per invitare i contribuenti a rettificare le dichiarazioni. La rottamazione quater potrebbe entrare nel nuovo “Decreto Ristori” che il Governo si accinge a varare. La novità consiste nel fatto che la rottamazione abbraccerebbe i debiti tributari maturati fino al 2020 per dare respiro a quei contribuenti ed imprese colpiti dalla crisi economica.

Particolare attenzione sulle scadenze della Rottamazione-ter, per la quale sono state rinviate al primo marzo 2021 tutte quante le scadenze di pagamento 2020.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 1VK qui sotto: