Dissesto idrogeologico: Itala, in sicurezza la frazione Quartarello

Dissesto idrogeologico: Itala, in sicurezza la frazione Quartarello

Aggiudicata la progettazione esecutiva per consolidare la frazione Quartarello a Itala, nel Messinese. La Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha infatti definito le procedure per lo strumento progettuale, indispensabile per consolidare il "quartiere del medico". Delle indagini tecniche si occuperà il raggruppamento temporaneo di professionisti coordinato dalla Artec associati srl di Taormina in virtù di un ribasso pari al 64,1 per cento e per un importo di circa sessantamila euro: è questo l'esito della gara espletata dagli Uffici diretti da Maurizio Croce.

Si sblocca così una vicenda antica e oltremodo rischiosa, soprattutto se si considera che il completamento delle opere di consolidamento e di regimentazione idraulica nel versante interessato è l’unico modo per salvaguardare l'incolumità pubblica e preservare case e infrastrutture. Del resto, i danni dell'alluvione del 2009 che colpì la provincia di Messina sono ancora evidenti anche a Itala, soprattutto nell’area a monte del centro abitato che ha subito pesanti infiltrazioni d'acqua piovana.

Da un punto di vista tecnico, si procederà con la realizzazione di fossi di guardia in geocomposito in corrispondenza dei pendii, affinché le acque possano confluire negli impluvi naturali.

Saranno infine collocate delle barriere flessibili in grado di contenere eventuali colate di detriti, oltre a reti di acciaio e barriere flessibili da sistemare nelle zone più vulnerabili.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 2PJ qui sotto: