Antillo, Davide Paratore ordina la chiusura di tutti i centri sportivi. Nuove regole per visitare i defunti

Antillo, Davide Paratore ordina la chiusura di tutti i centri sportivi. Nuove regole per visitare i defunti

La parola d’ordine ad Antillo è la stessa di tutta Italia: prudenza. Il numero dei contagi da Covid-19 continua ad essere sempre più in ascesa e a creare una forte preoccupazione tra la popolazione. Il sindaco di Antillo, Davide Paratore, in virtù del nuovo DPCM e per diminuire un eventuale rischio di contagio da Coronavirus ha ordinato la chiusura del Centro Sportivo Comunale (campo di calcio, campo di calcetto e palestra comunale), del parco giochi sito in Frazione Cicala e del Centro Polifunzionale Comunale “G.

Manzi”. Il primo cittadino ha inoltre regolamentato anche l’accesso al cimitero comunale soprattutto in questo periodo di commemorazione ai defunti. In particolare l’accesso al luogo di riposo nei giorni dal 27 ottobre al 2 novembre 2020 è consentito dalle 7:30 alle ore 20:30. Per accedere al cimitero, previa misurazione della temperatura corporea, si dovrà utilizzare solo il cancello centrale, mentre per l’uscita sono stati predisposti i cancelli laterale. Per i portatori di handicap l’ingresso sarà consentito, sempre previa misurazione della temperatura corporea, dal cancello laterale EST. Durante la visita ai defunti è obbligatorio indossare la mascherina di protezione e igienizzare le mani, utilizzando l’apposito gel posto accanto al cancello d’entrata. Ad evitare assembramenti e a contingentare l’ingresso il personale in servizio.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice S7Z qui sotto: