Scaletta. Familiare di dipendente comunale positivo, municipio e asilo nido chiusi per precauzione

Scaletta. Familiare di dipendente comunale positivo, municipio e asilo nido chiusi per precauzione

SCALETTA - Dopo aver preso atto che una dipendente in servizio presso il palazzo municipale e struttura ospitante l'asilo nido comunale ha comunicato per le vie brevi la positività al Covid-19 di un proprio familiare, il sindaco Gianfranco Moschella ha disposto con propria ordinanza la chiusura degli uffici comunali (sede centrale) e della struttura comunale destinata al servizio di asilo nido per la giornata di domani (26 ottobre). Il provvedimento si è reso necessario al fine di poter effettuare la disinfezione, sanificazione e pulizia straordinaria. Gli uffici dovrebbero riaprire martedì 27 ottobre ma il sindaco si è riservato la possibilità di prorogare la chiusura per il tempo necessario al completamento dell'attività di mappatura dei "contatti stretti" e di acquisizione dell'esito di eventuali tamponi, in sinergia, con il dipartimento di prevenzione dell'Asp.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice M2U qui sotto: