Forza d'Agrò, oltre 50mila euro per ampliare il sistema di videosorveglianza. Approvato il progetto di fattibilità

Forza d'Agrò, oltre 50mila euro per ampliare il sistema di videosorveglianza. Approvato il progetto di fattibilità

Il comune di Forza d’Agrò pensa ad ampliare il sistema di videosorveglianza di tutto il territorio. L’esecutivo municipale, guidato dal sindaco Bruno Miliadò, ha approvato con delibera di giunta dello scorso 13 ottobre, uno studio di fattibilità per installare ulteriori apparati per la video sorveglianza in tutte le zone, comprese le frazioni. A spingere l’amministrazione forzese in tal senso la necessità di monitorare le opere monumentali di notevole pregio storico-architettonico e le bellezze del territorio considerato che annualmente il borgo jonico è visitato da migliaia di turisti. A dare supporto all’ufficio tecnico del comune di Forza d’Agrò per la predisposizione del progetto e di tutti gli atti propedeutici l’ingegnere santateresino Giuseppe Cacciola. L’importo complessivo per la realizzazione del sistema di videosorveglianza è di 55.335,18 euro di cui 41.899,36 per lavori comprensivo di oneri per la sicurezza pari a 3.459,24 e 13.435,92 somme messe a disposizione dell’amministrazione, di cui la quota di cofinanziamento risulta essere pari a 6.000,00 euro. L'amministrazione Miliadò proverà a reperire le somme necessarie aderendo all'avvisio di finanziamento "Fondi di riserva e speciali" del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice LA0 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia