"A Taormina, ha detto il sindaco, non ci sono focolai", però i contagi da Covid sono aumentati (più quattro)

"A Taormina, ha detto il sindaco, non ci sono focolai", però i contagi da Covid sono aumentati (più quattro)

Giardini Naxos – Uno studente del Liceo Linguistico è risultato positivo al Covid-19, tanto che le autorità sanitarie competenti lo hanno messo in isolamento e con lui tutti gli insegnanti ed i compagni entrati in contatto. Ma la situazione è esplosa anche a Taormina, dove il sindaco Mario Bolognari ha lanciato un appello, dalla pagina “Comune di Taormina”. Nel comune jonico - spiega il primo cittadino - si registrano altri quattro casi positivi, ma non ci sono focolai. Nella perla dello Jonio esiste il problema turisti che girano in lungo e in largo con il rischio di venire a contatto con positivi al Covid-19 alimentando la possibilità di ulteriori contagi che al momento dovrebbero essere sedici. Il sindaco Bolognari resta fiducioso perchè andranno a diminuire anche se “bisogna stare attenti e tenere alta l’attenzione”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice KU3 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia