"S.Teresa di Riva città cardio protetta". Consegnati i defibrillatori per tutelare la salute dei cittadini. Le foto della cerimonia a Villa Ragno

"S.Teresa di Riva città cardio protetta". Consegnati i defibrillatori per tutelare la salute dei cittadini. Le foto della cerimonia a Villa Ragno

 

S.Teresa di Riva – Nel corso di una animata conferenza stampa, che si è tenuta nel salone di Villa Ragno, è stato presentato il progetto “S.Teresa di Riva città cardio protetta” fortemente voluto dall’assessore alla salute Gianmarco Lombardo.

Sono stati acquistati dal Comune sei defibrillatori, sei saturimetri e manicotti per creare dei piccoli punti strategici a copertura del territorio comunale con questi dispositivi medici. Uno è andato in dotazione alla pattuglia della polizia locale (ed è stato ritirato dal comandante, maggiore Diego Mangiò e Santino Scarcella).

Grazie alla Croce Rossa (presente con i dottori Filippo Isajia e Enzo Saccà) è stato possibile formare 24 persone che adesso sono pronti a saper utilizzare questi strumenti, avendo ricevuto disponibilità da associazioni oltre che dai componenti dei comitati di quartiere...

“Un’idea fortemente apprezzata da tutto il consiglio comunale – ha dichiarato l’assessore Gianmarco Lombardo - che ci consentirà di aumentare la sicurezza dei nostri concittadini. Un primo punto di partenza e non escludiamo in futuro di poter ulteriormente ampliare. Un grazie di cuore ai tanti volontari che hanno dato la loro disponibilità per formarsi mettendosi a disposizione della comunità”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice PF6 qui sotto: