Coronavirus, martedì i funerali di Tanya Trimarchi, il medico santateresino deceduto nell'adempimento del proprio dovere

Coronavirus, martedì i funerali di Tanya Trimarchi, il medico santateresino deceduto nell'adempimento del proprio dovere

“I morti non fanno rumore, non fanno più rumore del crescere dell’erba”, scriveva Ungaretti. Eppure, i nomi di quegli angeli vestiti di bianco, hanno fatto e fanno un rumore assordante. Soprattutto fa rumore come gli operatori sanitari siano stati mandati a combattere a mani nude contro il virus.

Tra i camici bianchi deceduti per l’epidemia di Covid-19 anche Tanya Trimarchi, 57 anni, di Santa Teresa di Riva. Si è spenta, il 30 marzo scorso, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale "Santa Chiara" di Trento dove ha lavorato in prima linea aiutando i pazienti affetti da Coronavirus. Per chi l’ha conosciuta era una persona con l’innata voglia di aiutare il prossimo. Finalmente, i propri cari potranno darle una degna sepoltura. Martedì 19 maggio, alle ore 16.00, si terranno i funerali nel santuario Madonna del Carmelo a Santa Teresa di Riva seguendo le disposizioni di sicurezza in materia di contagio elaborate dalla Curia Arcivescovile di Messina.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 6WL qui sotto: