Zero contagi in Sicilia? Le previsioni dicono 30 aprile

Zero contagi in Sicilia? Le previsioni dicono 30 aprile

"L’assenza di nuovi casi di coronavirus in Sicilia potrebbe giungere il 30 aprile". È questa la proiezione dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, coordinato da Walter Ricciardi, ordinario di Igiene all'Università Cattolica, che prevede tempistiche diverse nelle varie regioni. Il sud, tra cui anche la Sicilia, ha reagito subito e meglio rispetto al nord.

Allo studio ha lavorato anche Alessandro Solipaca, direttore scientifico dell'Osservatorio che commenta così: "la data non è precisa, ma verosimile. In questo momento è quanto mai necessario fornire una valutazione sulla gradualità e l'evoluzione dei contagi, al fine di dare il supporto necessario alle importanti scelte politiche dei prossimi giorni".

Naturalmente queste proiezioni hanno una validità se resta il lockdown. Eventuali misure di allentamento dell'isolamento, con riaperture delle attività e della circolazione di persone a partire da oggi, renderebbero le proiezioni non più verosimili.

Oggi, per la prima volta, in Italia è diminuito il numero dei pazienti attualmente ammalati di Covid-19. Lo ha reso noto la Protezione civile. In Sicilia, anche se c'è stato un leggero aumento, con una quarantina di casi accertati nelle ultime 24 ore, il trend resta positivo. E questo fa ben sperare.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice ZE2 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia