Furci Siculo diventa "Città". Il Presidente della Repubblica Mattarella concede il titolo onorifico

Furci Siculo diventa "Città". Il Presidente della Repubblica Mattarella concede il titolo onorifico

Il comune di Furci Siculo ha ottenuto il titolo di “Città”. La bella notizia è arrivata stamani e resa nota sui social dal sindaco Francilia. A decretarlo, dopo aver visto gli atti proposti dall’Ente comunale, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La lodevole iniziativa è stata portata avanti dall’assessore alla cultura Rosanna Garufi che, il 15 maggio scorso, quando era ancora consigliere comunale, presentò durante la seduta del Civico Consesso la proposta di delibera redatta anche con l'ausilio della dipendente comunale Tonina Interdonato. Ebbene, il lavoro certosino e l’intraprendenza dell’Assessore Garufi ha dato i suoi frutti. Durante il dibattimento in consiglio comunale mla proposta è stata votata in modo favorevole da tutti i consiglieri.

Il titolo onorifico di Città viene conferito agli enti che, secondo l’art. 18 del Testo Unico degli Enti Locali, siano insigni per ricordi, monumenti storici e per l'attuale importanza. Il titolo può essere concesso con decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministero dell’Interno. La proposta di delibera è stata corredata da una dettagliata relazione delle caratteristiche storiche, economiche e sociali del comune di Furci.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice C6T qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia