Scempio sulla spiaggia di S.Teresa di Riva, il mare ha portato via tutto: pedane, mastelli, docce, mattonelle. Sotto accusa l'amministrazione comunale

Scempio sulla spiaggia di S.Teresa di Riva, il mare ha portato via tutto: pedane, mastelli, docce, mattonelle. Sotto accusa l'amministrazione comunale

S.Teresa di Riva – Questa notte il mare in tempesta ha fatto scempio di tutto il materiale utilizzato sulla spiaggia, resa accogliente per la Bandiera blu. Le onde impetuose hanno aggredito l’arenile risucchiando nei fondali docce, mattonelle, pedane, mastelli per la raccolta rifiuti, parte delle mini isole ecologiche. Solo un paio di pali sono rimasti: quasi una disfatta della Bandiera blu. Sicuramente ci sarà stata una evidente leggerezza (per non dire menefreghismo e negligenza), da parte di chi doveva salvaguardare il materiale utilizzato questa estate per fare una spiaggia accogliente e decorosa. L’incompetenza degli amministratori comunali, cui è stato affidato questo compito o dei delegati preposti a portare via il materiale dalla spiaggia prima delle mareggiate, è stata sottolineata dalle tante critiche dei cittadini. Certamente è un episodio che darà adito a commenti a non finire e che farà discutere, soprattutto nelle famiglie che pagano le tasse e che vedono sperperato il denaro pubblico per evidente negligenza.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice J8G qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia