Auto usate Fiat: quali sono i modelli più venduti?

Auto usate Fiat: quali sono i modelli più venduti?

Il marchio Fiat continua ad essere un punto di riferimento importante per gli italiani, sia per le auto nuove che per quelle usate. Il mese scorso Fiat Chrysler ha ottenuto un risultato migliore rispetto a quello del mercato, con oltre 31 mila immatricolazioni che permettono di raggiungere una quota del 22,8%, in aumento di 0,5 punti percentuali rispetto all’anno scorso.

Fiat in particolare ottiene una quota del 14,3%, in crescita di 1,2 punti percentuali rispetto a luglio del 2019. Numeri che sono merito delle tante offerte presenti sul mercato dell’usato e dei km 0, come ad esempio la 500x km 0.

Il piccolo crossover, basato sulla piattaforma della Jeep Renegade, è stato subito apprezzato sul mercato italiano per una linea estremamente gradevole, dimensioni adatte anche alla guida cittadina, motorizzazioni e consumi adeguati alle richieste della clientela.

Uno dei punti di forza della nuova Fiat 500X è dato dalle dimensioni. Il crossover compatto misura infatti 425 cm di lunghezza, 180 cm di larghezza ed è alto 160 cm. Proprio queste misure consentono alla Fiat 500X non solo di ospitare comodamente 5 persone, ma anche di essere guidata con molta praticità, sia nel caotico traffico cittadino che nelle gite fuori porta.

Molto apprezzati sono gli interni grazie alla presenza dello schermo centrale dedicato al sistema Uconnect disponibile in due dimensioni, 5 e 6 pollici. Grazie al sistema di connessione Fiat sarà possibile, oltre ad utilizzare il navigatore satellitare, collegare via bluetooth il proprio smartphone e utilizzarlo in tutta sicurezza mentre si è alla guida. Sono inoltre presenti numerosi vani portaoggetti e le prese Aux e Usb per connettere vari dispositivi elettronici.

 

La Fiat Panda

Amatissima, come sempre, è la Fiat Panda. La piccola della Casa torinese, giunta alla sua terza generazione, è riuscita a conquistare il mercato grazie ad un sapiente mix di dimensioni contenute e bassi costi di gestione, che si è rivelato vincente ed è rimasto praticamente immutato, sin dagli esordi della vettura. Uno degli assi nella manica della Fiat Panda è dato dalle dimensioni contenute che la rendono la vettura ideale per la guida cittadina.

Le dimensioni compatte influiscono però sulla capacità del serbatoio, ferma a quota 225 litri, ma abbattendo il divanetto posteriore si riesce ad ottenere un valore di tutto rispetto, pari a 870 litri. Per quanto riguarda gli interni questi sono semplici e pratici. Spiccano elementi quadrangolari del cruscotto che racchiudono contachilometri e contagiri, un disegno identico viene riproposto per i comandi del climatizzatore.

Fiat 500L

Stesso discorso per la Fiat 500L che sta racimolando sempre più consensi. Lunga e metri e 15 cm, grazie al muso corto e alla posizione di guida avanzata, riesce a ospitare quattro passeggeri con un buon livello di comfort, e anche un quinto, volendo, non è da scartare. Il divano posteriore scorrevole e frazionato, consente di ottimizzare lo spazio a disposizione favorendo, in base alle necessità, l’abitabilità dei passeggeri posteriori o la capacità di carico. Inoltre, ribaltando il divano e sollevando il ripiano posteriore (tre i livelli disponibili), si riesce a ottenere un vano lungo e livellato. Per quanto riguarda il posto di guida, mettersi al volante della 500L è semplicissimo: non si deve né salire né scendere, il sedile è lì, alla giusta altezza, basta prendere posto.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice D2U qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia