Marciapiedi accessibili ai disabili a Santa Teresa di Riva: aggiudicati i lavori

Marciapiedi accessibili ai disabili a Santa Teresa di Riva: aggiudicati i lavori

Dovrebbe essere scontato che i marciapiedi siano dotati di rampe per permettere a chi è diversamente abile di potersi spostare senza alcuna difficoltà, ma non sempre è così. Negli ultimi anni l’amministrazione santateresina ha intrapreso un percorso in grado di rendere il territorio sempre più adeguato per chi è meno fortunato. Dopo gli interventi sul lungomare e in piazza V Reggimento Aosta l’esecutivo, guidato dal primo cittadino Danilo Lo Giudice, annuncia l’aggiudicazione dei lavori che interesseranno le vie Regina Margherita e Francesco Crispi e che consentiranno di eliminare le barriere architettoniche dei marciapiedi presenti soprattutto negli incroci con le varie vie principali.

Anche il palazzo municipale sarà oggetto di intervento per un facile accesso dall’entrata principale. Ad aggiudicarsi i lavori per un importo di € 81.051,40 (oneri per la sicurezza pari a € 2.193,40) la Costruzioni Generali srl. La ditta di Santa Teresa di Riva ha proposto un ribasso del 20,115%.

“Continua il percorso virtuoso intrapreso fin dall’inizio del nostro mandato per abbattere le barriere architettoniche presenti nella nostra comunità - dichiara Lo Giudice. Carrozzine e passeggini potranno muoversi con maggiore agilità per migliorare la vivibilità del nostro comune”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice YY0 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia