Savoca: si rinnova l'appuntamento con "Estate...nei calici", degustazioni en plein air di fine estate

Savoca: si rinnova l'appuntamento con "Estate...nei calici", degustazioni en plein air di fine estate

Savoca. Tutto pronto per il consueto appuntamento eno-gastronomico di fine estate denominato per l’appunto “Estate…nei calici!” che si terrà anche quest’anno nel piazzale antistante il Centro Filarmonico di Savoca, uno dei borghi più belli d’Italia. Organizzato da AIS sezione di Taormina, l’appuntamento per tutti gli appassionati del vino si svolgerà su due serate consecutive, lunedì 24 e martedì 25 agosto; l’ospite della prima serata sarà l’azienda vinicola Baglio Bonsignore, giovanissima azienda situata nella parte sud orientale della provincia di Agrigento, mentre nella seconda saranno protagoniste le Cantine Colosi Snc, con sede a Malfa, nelle Isole Eolie.

Il vitigno Grillo sarà l’indiscusso protagonista di giorno 24: i partecipanti infatti avranno modo di degustare tre annate (dal 2019 al 2017) di OI, il Grillo di punta dell’azienda, Sicilia DOC, così da poter effettuare una full immersion a ritroso, dal più giovane al meno giovane, di un vino che spicca generalmente dal punto di vista visivo per il colore paglierino chiaro; per un naso intenso, fragrante e con note di agrumi e frutta tropicale di grande piacevolezza; mentre in bocca risulta intenso, equilibrato, con un ritorno di quelle note già intercettate al naso. Ma soprattutto lodevole per la sua sapidità che induce alla salivazione e che si allarga a meraviglia nel centro bocca oltre a essere lungo nel finale. Tre vini bianchi ma con l’aggiunta di una sorpresa finale ovvero un vino che sarà degustato alla cieca. La degustazione sarà condotta da Gioele Micali, sommelier professionista e delegato della sezione AIS di Taormina e da Luigi Bonsignore che, insieme a Debora Greco, guida la detta azienda vinicola.

Cinque i vini in programma per la degustazione della serata del 25: si partirà con una Malvasia, Secca del Capo Igt 2019, un vino bianco dal colore giallo paglierino dai riflessi dorati, di buona intensità olfattiva, con sentori floreali ben fusi a note di frutta tropicale; si passerà poi a due Salina IGT 2019, uno bianco (Catarratto e Inzolia) e uno rosato (50% Corinto Nero, 50% Nerello Mascalese), con profumi che ricordano i fiori primaverili, dal gusto fresco, sapido e fruttato, il primo e per il bouquet floreale di rosa selvatica con sentori tipici della macchia mediterranea e note agrumate e di pompelmo rosa, il secondo. Chiuderanno la degustazione due Malvasie DOC delle Lipari, nella versione naturale e passita. Oltre a Gioele Micali, sarà presente in questa seconda serata a condurre la degustazione la neo sommelier della delegazione di Taormina la messinese Marilisa Bagnato. Per entrambe le serate previste anche delle proposte gastronomiche a cura di importanti chef del territorio. Un servizio navetta ape-car condurrà i partecipanti (solo andata), appena giunti a Savoca, da Piazza Fossia al luogo convenuto per le degustazioni.   

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice BL9 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia