L'alveo del torrente Savoca (tra Furci Siculo e S.Teresa di Riva) trasformato in discarica

L'alveo del torrente Savoca (tra Furci Siculo e S.Teresa di Riva) trasformato in discarica

Furci Siculo – E’ stato ridotto ad un vero letamaio l’alveo del torrente Savoca, che divide Furci da S.Teresa di Riva. Una discarica a cielo aperto. Una vergogna.

Avantieri, gli operai del Comune, hanno lavorato per ore prima di ripulire tutta la zona. Gli incivili si affacciano dalla ringhiera di Furci verde e scaricano nell’alveo ogni tipo di scarto. Ci sono anche grossi pezzi di ferro, oltre bottiglie di plastica, legni, copertoni vecchi e rifiuti in genere. “Dopo lo schifo lasciato dagli incivili - ha dichiarato il sindaco Matteo Francilia - che buttano di tutto nel torrente (bottigliette di plastica, di vetro, sacchettini, materiale di risulta, ecc..), abbiamo iniziato la bonifica nella parte bassa della foce del Savoca. Chiedo ai miei concittadini di denunciare il fatto; se vedete vergognosi imbecilli buttare qualcosa nel torrente, avvisateci subito”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice A5H qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia