Identificato il cadavere trovato stamattina nel mare di Giardini Naxos

Identificato il cadavere trovato stamattina nel mare di Giardini Naxos

È stato recuperato il cadavere avvistato stamattina nel mare a Giardini Naxos. Si tratta dell’ex dirigente del comune di Taormina Giovanni Coco. L’uomo, di cui non si avevano notizie da ieri alle 18.00, è stato portato a riva dal Nucleo Carabinieri Subacquei di Messina.

Sul luogo sono giunti gli uomini della Guardia costiera di Giardini, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Letojanni, i carabinieri della Compagnia di Taormina, guidati dal capitano Arcangelo Maiello e quelli della locale Stazione. La salma si trova al Policlinico di Messina. La Procura della Repubblica di Messina ha disposto che venga eseguita l’ autopsia per capire le cause della morte. Da alcune indiscrezioni si tratterebbe di un atto estremo. Sembrerebbe che l’uomo abbia lasciato una lettera che spiega le motivazioni del gesto.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice DR8 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia