S. Teresa di Riva. Beve acqua ma è detersivo: grave un 25enne

S. Teresa di Riva. Beve acqua ma è detersivo: grave un 25enne

Un bagnino beve da una bottiglia di acqua minerale, ma dentro c’è detersivo e il 25enne finisce in ospedale in gravi condizioni con ustioni alla trachea, esofago e stomaco. Il fatto è accaduto a Santa Teresa di Riva, nella zona nord, all’interno di una struttura balneare dove lo stesso presta servizio nelle ore diurne. Intorno alle ore 23.30, il giovane intento a conversare con un amico avrebbe preso tra le mani una bottiglietta di plastica trovata su un piano del locale e versando parte del contenuto in un bicchiere per poi berlo.

Un solo sorso è bastato per fargli capire che il contenuto ingerito non era acqua come riportato dall’etichetta apposta sulla bottiglietta, ma detersivo. S.A., ha tentato immediatamente di vomitare per evitare conseguenze più gravi, ma i forti dolori immediati non gli hanno lasciato tregua ed hanno richiamato l’attenzione all’interno della struttura e di alcuni passanti, I soccorsi dei sanitari del 118 non si sono fatti attendere. Immediate le prime cure sul posto e poi la corsa al Policlinico di Messina dove è stato intubato per poi essere trasferito nel reparto di rianimazione dell’ospedale Piemonte. Le sue condizioni sono gravi. A guidare le indagini i Carabinieri della locale stazione, guidata dal luogotenente Maurizio La Monica. Secondo i primi rilievi sembrerebbe che all’interno della bottiglietta vi fosse del brillantante utilizzato nelle lavastoviglie.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice PB9 qui sotto: