"Adotta un'aiuola" a Furci Siculo.  Il sindaco Francilia sollecitato dalla minoranza

"Adotta un'aiuola" a Furci Siculo. Il sindaco Francilia sollecitato dalla minoranza

Furci Siculo - La passata amministrazione aveva messo in cantiere e poi avviato il servizio “adotta un’aiuola” con la partecipazione di oltre quaranta famiglie. Una iniziativa ammirevole, perché le aiuole e il verde in generale erano sempre curati e ben puliti, senza che il Comune dovesse intervenire, anche perché carente di personale specializzato. Questa amministrazione ha stoppato l’ iniziativa, creando un certo malcontento non solo tra le forze politiche di opposizione, ma soprattutto nelle famiglie che con amore avevo preso a cura l’aiuola loro assegnata.

L’argomento sarà discusso questa sera in consiglio comunale, perché i tre consiglieri di opposizione Agatino Pistone, Rosaria Ucchino e Paolo Mascena, hanno presentato una interrogazione al sindaco, per conoscere i motivi di questa negligenza adottata dalla nuova amministrazione. Il regolamento approvato con la giunta del sindaco Sebastiano Foti prevedeva tra l’altro lo sconto del venticinque per cento sulla Tari alle famiglie che avevano dimostrato impegno e senso di responsabilità. A certificarlo sarebbe stato l’ufficio tecnico che ogni tre mesi avrebbe fatto un sopralluogo sulle aiuole date in gestione, se la cura del verde da parte della famiglia interessata sarebbe stato comprovato allora scattava la riduzione sulla Tassa Rifiuti, altrimenti la gestione passava ad altre persone. Anche le scuole e diverse attività commerciali avevano presentato allora domanda per adottare una aiuola, e pure la chiesa, la parrocchia Santa Maria del Rosario, con l’impegno che sarebbero state innaffiate, pulite e curate tutte le aiuole all’interno di piazza S.Cuore, nel centro storico di Furci Siculo. Questa sera in consiglio comunale, Ucchino, Pistone e Mascena insisteranno per ripristinare il servizio “adotta un’aiuola” consapevoli dell’importanza del provvedimento. Sta adesso alla maggioranza del presidente Carmelo Maccarrone capire il significato del progetto e … adottarlo.

(nella foto il consigliere Agatino Pistone)

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice B1T qui sotto: